Archivio della categoria: FISICA

«Quanto più ci innalziamo tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare…» (F. Nietzsche)

Il mondo che io vedo è la realtà? o quello che la mia mente mi mostra è frutto di una selezione condizionata da quello che io ho appreso? La mia mente seleziona fra tutti i segnali quelli che meglio si

«Quanto più ci innalziamo tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare…» (F. Nietzsche)

Il mondo che io vedo è la realtà? o quello che la mia mente mi mostra è frutto di una selezione condizionata da quello che io ho appreso? La mia mente seleziona fra tutti i segnali quelli che meglio si

i 3 corpi: dialogo notturno sui massimi sistemi tra Einstein e Picasso

Il Dialogo sui massimi sistemi (Tolemaico – Sole intorno alla Terra e Copernicano – Terra intorno al Sole) è l’opera più famosa scritta da Galileo e pubblicata nel 1632; invita ad una felice disposizione del ragionamento: non avere una fiducia

i 3 corpi: dialogo notturno sui massimi sistemi tra Einstein e Picasso

Il Dialogo sui massimi sistemi (Tolemaico – Sole intorno alla Terra e Copernicano – Terra intorno al Sole) è l’opera più famosa scritta da Galileo e pubblicata nel 1632; invita ad una felice disposizione del ragionamento: non avere una fiducia

« È una situazione alquanto imbarazzante dover ammettere che non riusciamo a trovare il 90 per cento [della materia] dell’Universo. » (Bruce H. Margon)

L’ AUM/OM e’ un simbolo molto antico, l’unica cosa certa nel panorama delle varie credenze mitologiche o assunti religiosi riguardo l’origine del mondo. E’ il suono sacro. E’ l’urlo della creazione: Nirguna Brahman espresse il primo desiderio “Io sono Uno;

« È una situazione alquanto imbarazzante dover ammettere che non riusciamo a trovare il 90 per cento [della materia] dell’Universo. » (Bruce H. Margon)

L’ AUM/OM e’ un simbolo molto antico, l’unica cosa certa nel panorama delle varie credenze mitologiche o assunti religiosi riguardo l’origine del mondo. E’ il suono sacro. E’ l’urlo della creazione: Nirguna Brahman espresse il primo desiderio “Io sono Uno;

Forse questo mondo è l’inferno di un altro pianeta

Molte volte mi sono domandata se è possibile avere una visione disincantata del mondo. Io sono in grado di attribuire un significato adeguato alle mie percezioni? E’ possibile andare al di là dei limiti imposti dalle mie convinzioni psico-socio-culturali?  Questa

Forse questo mondo è l’inferno di un altro pianeta

Molte volte mi sono domandata se è possibile avere una visione disincantata del mondo. Io sono in grado di attribuire un significato adeguato alle mie percezioni? E’ possibile andare al di là dei limiti imposti dalle mie convinzioni psico-socio-culturali?  Questa