The Dark side (Collezione 2011)

The Dark Side è ispirata all’ombra, al lato nascosto. Quella parte di sè che si esprime al di là delle parole. Trae spunto dai “memento mori”, feticci dark per appassionati decadenti. Elementi simbolici, allusivi al tema della caducità della vita come tema filosofico religioso. Il teschio rappresenta simbolicamente la morte, il cambiamento, la trasformazione, l’arcano XIII dice che che bisogna insegnare l’orgoglio al proprio dolore. L’osso dei desideri che protegge il cuore diventa una corazza che difende l’amore e la speranza. La colonna vertebrale è l’Albero della Vita poiché trascende la dualità della coscienza, mette in relazione pensiero e azione. La regione coccigea è la notte da cui l’uomo proviene e contiene il segreto del suo nome e del suo cammino: è la porta che l’energia della terra attraversa prima di salire e diventare qualcosa oltre la sopravvivenza. L’uomo è un Albero e così viene descritto nei testi sacri antichi. Ogni tappa attraverso questo percorso insieme alla propria ombra costruisce passo passo l’equilibrio, l’indipendenza e la rettitudine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: